Avete trovato un errore
nei contenuti?

MammBook

Stile di vita in gravidanza

La gravidanza è un tempo meraviglioso per tutte le mamme! Ma a volte sorgono dubbi e domande. Discutiamo, chiediamo, condividiamo le nostre esperienze.

Aggiungere blog Aggiungi Album
...
27 ottobre 2015 21:54 Eugenia aggiunto il nuovo diario

peso

ecco ci manca un mese e io sono già arrivata alla soglia di 25 chili in più. la mia ginecologa mi ha rimproverato e mi ha detto che dovrei mettermi in dieta, ma io non abuso con il cibo, mangio come prima, magari qualche frutta in più. bevo solo i succhi di frutta centrifugati, non mangio i dolci, poco pane. non so perchè ho preso così tanto, spero che è l'acqua, e con il parto se ne vanno via i chilogrammi superflui. qualche giorno fa ho comprato addirittura gli stivali sapendo che dopo il parto quando le gambe si sgonfieranno questi stivali ci saranno troppo grandi per me. vabbè, almeno per questo inverno li porterò, ho le gambe gonfie. solo la faccia mi è rimasta bella magra! :)))

...
...
8 ottobre 2015 13:37 Lucia Calzavara aggiunto il nuovo diario

Consigli alimentari e non da adottare in gravidanza

Uno stile di vita sano aiuta sia le donne in età fertile che quelle in gravidanza ma forse non tutti sanno che una sana alimentazione ( importantissima in gravidanza anche per lo sviluppo fetale) aiuta l'arrivo della cicogna. Le "regole" son poche e semplici:
1) Peso e glicemia :L'obesità correlata al diabete sono le maggiori cause di aborto fetale anche in stato avanzato di gravidanza, stessa cosa vale per un sottopeso eccessivo, l'ideale sarebbe seguire la classica dieta mediterranea  preferendo l'uso di frutta e verdura a km zero e di stagione, con minima cottura per mantenere intatte tutte le loro proprietà organolettiche
2) Folati e acido folico: L'acido folico andrebbe preso già due mesi prima di una gravidanza, aiuta a prevenire il formarsi della così detta spina bifida, che altro non è che una malformazione del tubo neurale.L'acido folico va assunto sotto forma di integratore mentre i folati si trovano in frutta e verdura soprattutto kiwi e verdure a foglia verde. Entrambi sono forme della vitamina B9
3) Vitamina B12: questo tipo di vitamina è necessaria per utilizzare i folati nella fase in cui il DNA viene sintetizzato, si trovano in tutti gli alimenti di derivazione animale e per chi non ne assumesse a sufficienza si consiglia di incrementare l'utilizzo di soia e derivati ( latte di soia)
4) Iodio: Si trova in pesce, latticini, frutti di mare ed è importantissimo poiché regola le funzioni tiroidee, durante la gravidanza diventa indispensabile controllare la quantità di iodio in quanto servirà anche a coprire le esigenze metaboliche del bambino. Una carenza di iodio può portare a sviluppi sbagliate del sistema nervoso del nascituro
5) Integratori: Gli integratori vanno usati sempre su consiglio di un medico soprattutto in gravidanza dove ad esempio un'assunzione elevata di Vitamina A causa malformazioni all'interno dello sviluppo embrionale. In commercio esistono specifici integratori per la gravidanza che sicuramente vi verranno prescritti dal vostro curante dove necessario
6) Toxoplasmosi: si tratta di un'infezione, che se colpisce una donna incinta non immune può causare gravi danni al feto bisogna quindi evitare frutta e verdura crude non lavate ( non basta il bicarbonato, necessita il lavaggio con un disinfettante tipo " amuchina" ) carni e pesci crudi, contatto attraverso la bocca con gli utensili usati per la loro preparazione.
7) Vino ed alcolici: L'alcol e il fumo sono sicuramente nocivi al feto e possono portare malformazioni anche a lungo termine, quindi il consiglio più adatto alle donne in gravidanza o che ne progettano una è quello di non consumare questo tipo di prodotti.
8) Il pesce: alimento ricco di omega3 e iodio ma anche in taluni casi pericolosi poiché accumulano contaminanti liposolubili o metilmercurio, ma in sostanza si chiede alla donna gravida di non consumare più di 3/4 porzioni di pesce a settimana.
9) La cucina: Non cuocere eccessivamente gli alimenti, se bruciati non mangiarli, evitare l'uso scorretto di contenitori in plastica, particolari plastiche rilasciano sostante che interferiscono con gli estrogeni alterandone l'aquilibrio

...
...
30 settembre 2015 22:26 Elena aggiunto il nuovo diario

Bicicletta

Mi piacerebbe molto andare in giro in bicicletta, da sola, con il mio player MP3, con la mia musica, al parco... Purtroppo questo piacere non so quando potrò avere, spero che fra qualche mese... Con un bimbo non ho mai tempo per me stessa, figuriamoci con due... Non so come fanno le altre mamme a conciliare non solo il lavoro e la casa,ma anche la cura personale e le ore di rilassamento. Non pretendo di uscire con le amiche ( a parte che quasi tutte le mie amiche hanno la loro famiglia e i figli piccoli quindi siamo nella stessa barca), ma vorrei semplicemente fare una gita con la bici. Mi è venuto questo desiderio perchè proprio oggi ho visto una ragazza (la conosco, è la mamma del nostro compagno della scuola materna) che è incinta e dovrebbe partorire fra qualche giorno!!!! Dietro aveva il primo figlio, nostro compagno di scuola materna, quindi di 3 anni, e andava in giro in bici! Secondo me è matta, è troppo rischioso!!! 

...
...
24 settembre 2015 22:49 Eugenia aggiunto il nuovo diario

Abbigliamento

Ragazze, come fate con l'abbigliamento per le donne incinta? lo comprate apposta, oppure vi arrangiate con quello che c'è? Nella prima gravidanza avevo comprato solo i jeans speciali per le donne incinta e li ho portati per tutti i nove mesi perché erano comodissimi. E li porto anche adesso. Poi la prima gravidanza terminava in inverno quindi la pancia grande avevo nei mesi freddi, portavo i maglioni grossi e sempre questi jeans. Con le gonne in inverno sono messa male, perché mi stringono troppo, quindi non le mettevo. La stessa cosa della giacca, portavo un piumino grande di taglia XL e mi arrangiavo così. Adesso però sono stufa delle stesse cose e mi piacerebbe comprare qualche cosa nuova fatta apposta per le donne gravide ma non voglio spendere troppo... Magari meglio comprare qualche cosa di taglia un pò grande, in modo che dopo il parto la potrò indossare lo stesso?..

...
...
21 settembre 2015 10:55 Deborah aggiunto il nuovo diario

Tra i banchi di scuola

La mia gravidanza l’ho trascorsa per la maggior parte del
tempo tra i banchi di scuola ( praticamente tutta, quasi otto mesi ).
All’inizio mi sembrava tutto così assurdo, cioè dai sono a scuola che faccio
compiti e studio e nel frattempo ho un esserino che lentamente mi cresce nella
pancia e mi accompagna nel mio percorso scolastico. Devo dire però di non aver
avuto alcun problema, i miei compagni erano felicissimi della notizia e anche i
prof.. che però durante la maturità mi han trapanata di domande ( maledetti ),
ma io avevo Elisabetta a suggerire eheh! La mia routine non era granchè
cambiata le uniche cosa diverse in me erano gli abiti.. sono passata da
maglioncini e magliettine a tute e felponi in modo da stare comoda ( anche
perché le sedie di scuola si sa, sono la cosa più scomoda che esista al mondo!
), mi recavo a scuola sempre in bici o a piedi ( giusto per stare in forma
visto che abitavo a circa due chilometri ) ed ho iniziato a mangiare meno
merendine delle macchinette.. anzi, le ho proprio eliminate: i pacchettazzi di
patatine sono diventati mele e banane.. un giorno addirittura ho avuto la bella
idea di portarmi due carote, non vi dico la reazione dei miei compagni ahahah
ed i bicchieri di caffè per restare sveglia durante le mille ore di economia
sono diventati succhi e acqua naturale! Fatto sta che La Betty ed io siamo
uscite vincitrici con un bel  86 e
l’abbiamo messa nel naso a tutti quelli che dicevano che alla maturità non ci
sarei arrivata ( causa parto pre – termine ), tiè!  

...
...
21 settembre 2015 10:45 Elena C. aggiunto il nuovo diario

La gravidanza di una mamma sleevata

Mamma mia che vorrà mai dire questa parola vi starete chiedendo, ebbene si dice sleevata una persona che ha "subito" ma sarebbe meglio deciso di eseguire una riduzione dello stomaco, appunto sleeve perché ora il mio stomaco è più o meno della lunghezza di una manica, ma questa è un altra storia. Sin dall'inizio della mia gravidanza il professore che mi seguiva mi avvertì di essere la sua prima paziente con questa caratteristica dello stomaco e che sicuramente avrei dovuto far più esami specifici di altre sue pazienti. Dopo essersi consultato con i chirurghi che avevano eseguito l'intervento anni prima decise di farmi esami molto approfonditi soprattutto per controllare ogni mese che la mia alimentazione fosse corretta e sufficiente per alimentare sia me che Giorgia, anche perché a dirla tutta io fino al sesto mese invece di prendere peso lo perdevo, eppure Giorgia cresceva, vi assicuro che mi son sforzata di mangiare il più possibile, anche la notte mettevo la sveglia per alzarmi a mangiare e a bere e quindi a sopperire quello che non riuscivo a mangiare di giorno. Tutto però è cambiato dopo aver provato e dico provato a fare l'esame della curva glicemica, purtroppo il mio stomaco non ha la capienza di tutto quel liquido da bere e di conseguenza ho vomitato tutto, irritando così lo stomaco, da quel giorno mi fu prescritto un gastro-protettore che era comunque compatibile con la gravidanza ma io non riuscivo a mangiare più molto come prima, quindi il professore pensò di integrare il tutto con quelle bevande super energetiche, che a dir il vero non son nemmeno molto buone ma cosa non si fa per il nostro piccolo nascituro, di tutto ve lo assicuro.Solamente verso la fine dell'ottavo mese si è presentato un malassorbimento degli alimenti da parte della placenta ma ormai era la fine e Giorgia cresceva lo steso quindi  il medico decise di lasciar andare le cose per il suo corso facendomi fare controlli settimanali, vi assicuro era un sollievo ogni volta che mi diceva che la piccola stava bene, alla fine è nata 3,080kg che non è nemmeno male come peso. Vi ho raccontato la mia gravidanza un po' speciale per far capire che quando una donna desidera intensamente una cosa trova sempre e comunque la forza per ottenerla, ragazze io ho lottato e molto per Giorgia, ma non me ne pento mai nemmeno per un secondo rifarei tutto sempre e comunque!!!!

...
...
14 agosto 2015 00:33 Eugenia aggiunto il nuovo diario

Abiti e gonne

Il periodo della gravidanza è il più bello (e anche uno dei più difficili) della vita di una donna. Abbiamo aspettato tutte questo momento, abbiamo immaginato come saremo belle e simpatiche. In effetti invece (parlo di me) io sono sempre spettinata, sudata, stanca, non ho né tempo né voglia di fare né pedicure né manicure... Non mi sono fatta la tinta da parecchi mesi... Però ultimamente mi sono messa in opera, ho deciso che devo essere sempre bella (o almeno curata) nonostante tanto lavoro, casa, bambino e marito. Adesso porto solo le gonne e abiti, capelli sciolti, piedi e mani curati... Almeno per me stessa è una soddisfazione anche se nessuno lo apprezza.

...
...
27 luglio 2015 12:38 arianna aggiunto il nuovo diario

L'importanza del pre - parto

Quando sono rimasta incinta del mio primo figlio ho sentito la necessità di frequentare il corso pre parto . Visto che lavoravo (fino al settimo mese ) non poterti rientrare nel programma "piccole pance" (lo facevano di mattina) così mi iscrissi al corso normale. Il corso era svolto alla asl del mio distretto e completamente gratuito. Finalmente ebbe inizio e ci ritrovavamo un giorno a settimana solo noi neo future mamme e quattro incontri il sabato anche con i futuri babbi. Per me è stata una esperienza unica e davvero molto utile . Mi è servito per chiarirmi dubbi e paure ,per avere un confronto con altre mamme ,inoltre ho creato belle amicizie con ragazze con cui sono sempre in contatto. Durante gli incontri capivamo di essere tutte nella stessa barca con le nostre manie e le nostre paranoie. Le ostetriche sono state molto carine e rassicuranti e grazie a tutto questo ho affrontato il parto con serenità ! 

...
...
21 luglio 2015 00:35 Eugenia aggiunto il nuovo diario

essere bella

Anche se fa caldo da morire, anche se mi sento tutta grande e imbranata, anche se non ho voglia di fare niente e sono sempre molto stanca, comunque devo essere sempre curata e bella. I capelli ouliti e sciolti, un pò di trucco (in estate metto solo il rossetto), manicure, depilazione, pedicure... Insomma, ci vuole un'ora ogni giorno per mettersi a posto. Non vorrei diventare una di quelle mogli che visto che sono sposate lasciano perdere il proprio aspetto... Diventano subito vecchie... Non faccio questo solo per mio marito, per piacere a lui come prima, ma faccio per me stessa, perchè mi sento a mio agio quando sono impeccabile. 

...
...
21 luglio 2015 00:21 Eugenia aggiunto il nuovo diario

essere bella

Anche se fa caldo da morire, anche se mi sento tutta grande e imbranata, anche se non ho voglia di fare niente e sono sempre molto stanca, comunque devo essere sempre curata e bella. I capelli ouliti e sciolti, un pò di trucco (in estate metto solo il rossetto), manicure, depilazione, pedicure... Insomma, ci vuole un'ora ogni giorno per mettersi a posto. Non vorrei diventare una di quelle mogli che visto che sono sposate lasciano perdere il proprio aspetto... Diventano subito vecchie... Non faccio questo solo per mio marito, per piacere a lui come prima, ma faccio per me stessa, perchè mi sento a mio agio quando sono impeccabile. 

...
...
15 luglio 2015 00:21 Eugenia aggiunto il nuovo diario

piscina

Anche quando avevo 17-18 anni e immaginavo la mia futura gravidanza sapevo che farò di tutto per avere un bambino bello e sano. Non fumare, non bere l'alcool, fare la ginnastica, fare lo yoga ed esercizi respiratori, mangiare tanta frutta e verdura eccetera... Infatti faccio tutto questo e mi sento benissimo. Ho smesso di fumare subito quando ho saputo della gravidanza. Adesso da un mese frequento una piscina bellissima, mia suocera mi ha regalato l'abbonamento per un mese, ma penso che la frequenterò anche dopo, magari per altri due mesi. é bellissima, c'è tutto, ci sono le saune, diverse piscine e scivoli per i più piccoli, i massagi. Insomma sono contenta anche se metto un'ora per raggiungerla.

...