Avete trovato un errore
nei contenuti?

MammBook

7 6 8

7° settimana di gravidanza

La 7° settimana di gravidanza corrisponde alla quinta settimana dal concepimento e la terza di ritardo delle mestruazioni. Con il conteggio dei mesi, sarà l'inizio della seconda metà del secondo mese. In questo periodo comincia il cambiamento del corpo, i cambiamenti ormonali e sintomi di gravidanza diventano più pronunciati. Molte persone non riescono ad evitare le nausee, la stanchezza generale e debolezza, anche se ci sono le fortunate, che non le conoscono. Ma il fatto è che la donna comincia a cambiare sicuramente da questo periodo!

7° settimana di gravidanza – le sensazioni

Come accennato in precedenza, in questo momento è molto probabile che si avvertano nausee; per questo motivo la nutrizione può essere disturbata: o non si vuole mangiare, o arriva il periodo dei vari desideri gastronomici. Lo stato normale per la 7° settimana di gravidanza è il senso di debolezza e la sonnolenza. Colpa degli ormoni, o meglio del variare del rapporto degli ormoni nel corpo della donna. Nonostante queste sensazioni e cambiamenti il resto del mondo ancora non sospetteràla vostra gravidanza.

Questo periodo presenterà molte sorprese. Alcune donne incinte potranno scoprirsi golose di cibo per i quali in precedenza non si mostrava particolare predilezione. Altri - vorranno imparare molto, avvicinarsi all'arte o, al contrario, cominciare a viaggiare. In generale, la settima settimana di gravidanza sicuramente "avrà un effetto" nel senso migliore.

Che cosa succede alla 7° settimana di gravidanza

La 7° settimana di gravidanza, si caratterizza per la manifestazione di sintomi dello stato interessante, ma parte voi nessuno lo avvertirà. Forse ci saranno  sbalzi d'umore, nausea, perdita di appetito, che potranno farvi sentire più pesante questo periodo. Ma non molti sanno - questo è il periodo in cui la donna si trasforma e diventa bella! Appare un luccichio nei suoi occhi, una sorta di segreto che è noto solo a voi.

A causa del fatto che le sostanze nutritive, minerali e vitamine saranno assorbite per lo più dal  bambinopotreste vedere indeboliti la vostra pelle e i capelli. Gli ormoni possono influenzare lo sviluppo di cloasma nelle donne incinte (la comparsa di pigmentazione). Pertanto, è importante la corretta alimentazione, se necessario, assumere integratori vitaminici e minerali. Di particolare importanza in questo periodo è l'acido folico sostanza coadiuvante di massima importanza per la formazione del sistema nervoso del bambino.

Le sensazioni alla 7° settimana di gravidanza

Sappiamo che ogni gravidanza è unica, eppure molti dei sintomi alla 7° settimana di gravidanza, sono tipici per la maggior parte delle future madri. Laumento del seno - anche per le donne meno prosperose, sarà difficile non notare l'aumento di circa una taglia di seno.

L'unica cosa che può un po' deludere, sono le sensazioni dolorosi. A causa di cambiamenti ormonali  potreste notare una ridistribuzione del tessuto adiposo ed il vostro corpo assumere sembianze piùarrotondate.

Epitelio vaginale si rinnova frequentemente, aumenta anche il flusso di sangue, dopo di che le perdite delle 7° settimana di gravidanza, diventano leggermente giallastre con un odore poco pronunciato. È naturale e normale.  Nel caso in cui avvertiate mal di pancia alla 7° settimana di gravidanza con una certa frequenza, e la presenza di muco sanguinoso è necessario rivolgersi al ginecologo. Questo puòessere un sintomo di ipertono uterino.

Cosa succede con il bambino?

La 7° settimana di gravidanza è caratterizzata dall'inizio del periodo embriofetale e la fine del periodo embrionale. Da questo momentosi parleràdi feto. Lui assomiglia già ad un piccolo uomo, ha tutte le caratteristiche e gli organi, tranne il sistema nervoso ed endocrino; il cervello si sta formando. Alla fine della settimana appare il tubercolo genitale, dal quale saranno formati i genitali. Già completamente scomparse le branche, ma ancora presente una piccola coda. Il feto si raddrizza leggermente e si può distinguere dove saràil collo. In questa fase, gli arti sono chiaramente visibili, ma le dita non sono ancora separate. Le gambe crescono leggermente più lente rispetto alle mani.

Il viso anche assume tratti più definiti. Ben visibili la bocca e le narici si formano le mascelle. Alla fine della 7° settimane di gravidanza la dimensione di feto è di 5-13 mm e pesa 0,8 grammi. Il sesso allecografia non si può ancora a determinare, ma è possibile utilizzare altri metodi per saperlo.

L’avvertimento

Come notato sopra, in questo momento è molto alto il rischio di aborto spontaneo. La vita della donna in questa fase può sembrare un po' pesante a causa delle nausee frequenti. Il bambino in questo primo periodo è molto vulnerabile, si stanno formando tutti i suoi organi perciò il rischio di malformazioni è concreto. Per questo lo stile di vita della mamma è molto importante, occorreràseguire scrupolosamente le raccomandazioni del medico.

Non dimenticare che durante la gravidanza non possono essere utilizzate le droghe, lalcool e i medicinali, si dovrebbe abbandonare il fumo. Tutto questo può compromettere seriamente il bambino. È necessario evitare le infezioni e non praticare lautomedicazione.