Avete trovato un errore
nei contenuti?

MammBook

39 38 40

39° settimana di gravidanza

Siete giunte alla metà del nono mese di gravidanza se non avete ancora partorito, avete tutte le possibilità a farlo alla 39° settimana di gravidanza.
Il bambino è già pronto ad "uscire". Il corpo della madre, anche, è pronto. Resta solo che il bimbo veda la luce.

Come si sente il bambino

Il bambino è già formato e continua a crescere. Ormai è Praticamente autonomo ed indipendente pesa intorno ai 3-3,5 kg, e misura - 50-53 cm. di altezza Trovandosi nel grembo materno, ottiene tutte le sostanze nutrienti attraverso il cordone ombelicale e la placenti; i suoi polmoni sono già pronti per il primo respiro. Si sono formati villi nell'intestino che sono responsabili dell’’avanzamento del cibo, lo stomaco produce enzimi necessari per la digestione.

Ormai il bimbo non riesce più a svolgere nessun movimento, il posto dove vive è troppo stretto. La pelle ha acquisito un bel colore rosa chiaro,ciò significa che il tessuto sottocutaneo è ben sviluppato.

Gli occhi del bambino  si focalizzano sulla lontananza del viso della madre durante l'allattamento - 20-30 cm. Il bambino sta sviluppando la sensibilità e la nitidezza oltre che il contrasto;  vi è già un’ampia visione a colori, la reazione alla movimento ed allo sfarfallio.

Come si sente la madre

Durante 39° settimane di gravidanza avete preso circa 11-16 kg. Non prenderete più il peso, al contrario – potreste perderlo.

La distanza dall'utero alla sinfisi pubica misura 36-40 cm e dall'ombelico 16-20 cm. Il fondo dell'utero scende, la parte anteriore del feto inizia ad entrare nella parte superiore del canale del parto.

Alla 39° settimana i segni di un parto imminente stanno per farsi sentire. La placenta invecchia e voi  per non far sentire al bambino la mancanza di ossigeno, potreste aiutarlo andando spesso all'aria aperta. L'utero fa più pressione sulla vescica  e cosi potrebbe essere che avvertiate un dolore lancinante nella regione perineale. Vi inseguono le contrazioni: veri o false? Saranno le sensazioni della donna insieme al controllo del medico a determinare se il momento del parto è davvero giunto. È importante durante le contrazioni  non farsi prendere dal panico. Partorirete rapidamente e tutto andrà per il meglio.

39° settimana di gravidanza: si indurisce la pancia

È arrivata l'ultima tappa prima del parto. Sono rimaste solo alcune preoccupazioni ma presto il vostro bambino dormirà i sonni tranquilli tra le vostre braccia. Disagio alla 39° settimana di gravidanza: si indurisce la pancia, il dolore come se qualcosa dentro di voi stesse tirando, sensazione che fortunatamente si presenta solo di tanto in tanto. Rimane invece il problema del il gonfiore degli arti. Tutto questo presto cesserà. Il bambino nascerà, e voi dimenticherete tutto!

39° settimane di gravidanza - i segni del parto:

• Dolore alla schiena e vita.

• Uscita del tappo mucoso.

• frequenti crampi alla pancia (intervallo - più di cinque per ora).

 le perdite di sangue.

• Aumento dell'appetito.

• Diarrea o feci.

• scarico del liquido amniotico.

Dovete stare attenti al vostro benessere, alla 39° settimana di gravidanza i segni del parto devono essere ascoltati con attenzione: solo questi che vi guideranno indicandovi che cosa dovete fare.

La seconda gravidanza

Se voi siete alla 39° settimana di gravidanza e anche alla seconda gravidanza, dovrete sapere che i sintomi di un parto imminente solo del tutto uguali a quelli che avete avvertito durante la prima gravidanza. Tuttavia, alla 39° settimana di gravidanza – il secondo parto sarà non proprio cosi come è stato il primo: è probabile che il secondo infatti sia molto più rapido. I tessuti sono ormai più lassi quindi il bambino facilmente passera rapidamente il canale del parto. Il vostro corpo già "sa tutto da solo", in base alla prima esperienza. Fidatevi del vostro corpo e tutto andrà bene!

Sostenimento reciproco

Sai di che cosa hai più bisogno in questo momento? Necessiti del supporto.della famiglia degli amici, e del tuo compagno. A volte una parola è in grado di sostituire l'intero arsenale di farmaci e tutto l'esercito dei medici.

Voi siete a 39-40° settimane di gravidanza? Sapete cosa serve ora per il vostro bambino? Il vostro sostegno! Lui ha fretta e sta cercando di venire al mondo. Aiutatelo. Parlate con lui, raassicuratelo sul fatto che tutto andrà bene. E vedrete: TUTTO ANDRÀ BENE!