Avete trovato un errore
nei contenuti?

MammBook

35 34 36

35° settimana di gravidanza

Il bambino "matura" nel grembo materno, tutti suoi organi ci sono e sono funzionanti. Molto presto inizierà a scendere verso il bacino, e la mamma, infine, potrà respirare più facilmente.

La gravidanza 35° settimane - il peso del bambino

Dalla 35° settimana, il bambino comincia a prendere 200-220 grammi ogni settimana; è ormai abbastanza forte: il peso del bambino si aggira intorno ai 2,4-2,6 kg e l'altezza è di 46-47 cm. Se ci pensate è impressionante pensare come il  bimbo sia rimasto in uno spazio così piccolo per tutti questi mesi ed abbia assunto queste dimensioni. Il bambino nel grembo materno si sente ormai troppo stretto; Ecco perché i suoi attuali movimenti sono limitati a poco più che una rotazione. Mi potrete divertire guardando dall'esterno come il bimbo punti da una parte all'altra della vostra pancia una parte o un'alta del suo piccolo corpicino.

Il piccolo si è fatto crescere le unghie, alla 35° settimana di gravidanza loro sono così lunghe che il bambino può accidentalmente graffiarsi, trovandosi ancora dentro di voi.

Durante questo periodo, scompare la peluria, continua laccumulo di tessuto adiposo. In queste settimane il tessuto adiposo si fissa  sulle spalle determinando cosìpiccole schiene perfette. 

Mettersi comode

Alla 35° settimana di gravidanza il bimbo finalmente sceglie la posizione per il parto ed in questa posizione rimarràfino al momento della nascita.

Normalmente infatti fra la 35 e la 36° settimana di gravidanza la maggior parte dei bambini sei già disposta nella maniera corretta per nascere: la cosiddetta posizione cefalica rappresentata dalla testa verso il basso e con il viso rivolto verso la schiena della madre. Le ossa del cranio del bambino non sono ancora fuse e questo. È una cosa buona in quanto la piccola testa verrà compressa nel canale del parto ed in questo modo permetterà di deformarsi senza creare danni ed agevolando il passaggio. La posizione cefalica per il vostro bambino in questo momento èuna posizione corretta e comoda.

Se il bambino non ha voluto ancora girarsi non dovete preoccuparvi. È possibile che lo faccia nei prossimi giorni; comunque l'ostetrica e il medico potrebbero eseguire su di voi alcune manovre per far si che il bimbo si giri. 

La 35° settimana di gravidanza – le sensazioni

La pancia è così grande che potrebbe iniziare a creare qualche problema. L'utero è diventato enorme, schiaccia lo stomaco, i polmoni sono letteralmente appiattiti e si appoggiano sul diaframma. Fatevi coraggio ed abbiate  pazienza: il bambino dovrebbe incominciare a scendere verso il basso e questo vi permetterà di respirare più facilmente.

Nel frattempo faccio davvero fatica a respirare potreste  trovare un po' di sollievo facendo questo strano esercizio: mettetevi a quattro zampe e prendete qualche respiro profondo.

La parte inferiore dell'utero si è alzata di 15 cm dall'ombelico e 35 cm dalla sinfisi pubica. Lombelico è piuttosto sporgente. Ma visto periodo della gravidanza in cui vi trovate questa condizione del tutto normale. Durante questo periodo il bambino consuma attivamente il calcio del vostro corpo. Aggiungete il  latte e latticini nella vostra dieta. 

35° settimana di gravidanza: indurisce la pancia

Il termine della gravidanza ormai vicino la maggioranza delle donne si sentono particolarmente stanche afflitte da un costante dolore alle gambe. È una sensazione di trazione delladdome. Naturalmente, il bambino è grande, sta stretto, la pancia della madre è sempre in stato di tensione. Alcune donne possono avere alcuni inconvenienti alla 35° settimana di gravidanza: la pancia si indurisce preservati e la stanchezza si fa sentire. Tutto questo causa cattivo umore.

Ma questi sintomi possono essere alleviati o completamente evitati. In realtà per evitare queste situazionei sono  richieste accortezze banali. Quindi, è consigliabile evitare una vita sedentaria: bisogna camminare quasi 10-20 minuti. Inoltre, non si deve bere molti liquidi per evitare la comparsa di gonfiore degli arti. Sarebbe bello al mattino e durante il giorno fare esercizi facili appositi per donne in gravidanza, ovviamente continuare a mangiare cibi sani e in piccole quantità

Il parto alla 35° settimana di gravidanza

Il piccolo mai maturato ormai ha le sembianze di un bambino a tutti gli effetti che sta solo aspettando di nascere. Sebbene il parto la 35° settimana non sia considerato fisiologico dovesse comunque capitare non c'è da preoccuparsi. La cosa importante è sapere cosa fare: se si dovessero verificare improvvisamente dolori lombari a frequenza regolare, se si sono manifestate delle perdite se avete avvertito un indurimento della pancia è importante che avvisiate il vostro medico. Non preoccupatevi se dovesse essere giunta l'ora del vostro parto: andrà comunque tutto bene. E finalmente conoscerete il vostro bambino.

La gravidanza sicura

La 35° settimana - il periodo dovete mantenere un atteggiamento positivo e fiducioso. Può essere che incominciate ad avere timore del parto, cercate di scacciare i brutti pensieri e siate sicure delle vostre potenzialità. Prima di dormire guardate un bel film, non dimenticate che la musica tranquillizza.

Ricordatevi di cantare la ninnananna il nostro bambino e sappiate che sentire la vostra voce non può fargli che bene. Abbiate fiducia e siate certe che tutto andrànel migliore dei modi. Fatevi coraggio siete quasi alla fine.