Avete trovato un errore
nei contenuti?

MammBook

34 33 35

34° settimana di gravidanza

Le mamme che sono arrivate alla 34° settimana di gravidanza devono prestare particolare attenzione. Deve stare riguardata e controllare coscienziosamente la sua condizione. In questa settimana incominciano a farsi sentire delle contrazioni regolari che tecnicamente prendono il nome di contrazioni di Braxton Hicks si manifestano come delle sensazioni dolorose che compaiono nella parte superiore dell'utero, si diffondono in tutto l'addome e svaniscono. Ma questi non sono le doglie reali, quindi non preoccupatevi. Ma se le acque si sono rotte, allora vi dovete preoccupare e bisogna rapidamente rivolgersi al medico.

34° settimana di gravidanza - la dimensione del feto

Alla 34° settimana di gravidanza l'età fetale invece è di 32 settimane. Ormai ha un buon peso 2,2-2,4 kg. Alla 34° settimana di gravidanza - le dimensioni del feto variano tra 43-44 cm. Ora il bambino incomincia a ricoprirsi di una peluria scura tipicamente dell'età fetale in compenso la carnagione diventa piùbianca scompare quasi del tutto quel colorito rossastro che aveva precedentemente. In questa settimana il bambino ha assunto l'8% di grasso rispetto suo peso totale.

Verso al temine di gravidanza 34 - 35° settimane, lo strato di vernice caseosa è ancora più abbondante - la natura ha fornito la massima protezione per la pelle del bambino contro la macerazione con il liquido amniotico. Con questa quantità di grasso per il vostro bambino sarà più facile scivolare attraverso i canali del parto se improvvisamente decidess e di nascere prematuramente.

Un bambino che nasce in questa settimana si definisce come un bambino nato prematuramente ma non un bambino prematuro infatti da questo momento potrebbe non avere più bisogno di cure intensive. 

34° settimane di gravidanza — movimenti

Il bambino sta crescendo di ora in ora. E, di conseguenza, poco a poco sta sempre più stretto nella pancia della madre. Ora i suoi giri e capriole non sono più così facili come prima. Alla 34° settimana di gravidanza i movimenti un po’ sono cambiati: i movimenti del bambino sono limitati da pareti della placenta. Proprio per questo motivo la mamma potrebbe dire in queste settimane che il bimbo si è calmato un po’ proprio perché per lui muoversi è diventato complicato. 

Metodi per determinare il peso

In genere, allecografia si può stimare il peso del bambino. E calcolare come potrebbe diventare alla nascita.

Oltre agli ultrasuoni, esistono anche altri metodi più datati che consistono nella misurazione della circonferenza addominale, diametro e lunghezza della testa e delle cosce del bambino. Dovete comunque tenere presente che sono tutte misurazioni approssimative ed è molto raro che qualcuno vi possa stimare un peso esatto.

Come si sente la madre

Il corpo continua a prepararsi attivamente per il parto. Il punto più alto dell'utero si trova sopra l'ombelico a 14 cm e sopra la sinfisi pubica di ben 34. La dimensione dell'utero ha raggiunto i 30-32 cm, ed è 500 volte maggiore rispetto alla dimensione originale ed  è diventato 10 volte più pesante.

La quantitàdi liquido amniotico alla 34° settimana di gravidanza è di circa un litro. Vi dovreste ricordare come al  secondo mede di gravidanza si era detto invece che il volume totale era di 20 ml in quei giorni!

A questo punto potreste avvertire un senso di pesantezza della parte bassa della schiena. Per cercare di alleviare un po' questo fastidio potreste compiere semplici esercizi la sera prima di andare a letto che consistono nella roteare il bacino a destra e a sinistra. Le ghiandole mammarie aumentano, periodicamente e producono il colostro, il processo di produzione del latte da parte degli ormoni placentari di cui abbiamo parlato nella settimana precedente prosegue. 

Con il sesso meglio aspettare

A 34° settimane la vostra vita intima potrebbe subire uno stop.  E infatti sconsigliato avere rapporti sessuali e nel caso in cui aveste si raccomanda molta attenzione.

È importante in questa settimana cercare di mantenere il bambino più fermo possibile infatti recargli disturbo potrebbe comportare in lui un brusco cambiamento di posizione e così andare a inficiare la giusta posizione per il parto. Bisogna inoltre ricordare che genitali femminili a breve permetteranno il passaggio del bimbo all'esterno perciò è molto importante che non contraggano infezioni. 

Piano d'azione

Alla 34° settimana avrete bisogno di trascorrere del tempo passeggiando all'aperto, condurre una vita molto tranquilla, evitare tutto lo stress e il sovraccarico fisico, non sovraccaricatevi di lavoro - fate di tutto perché non si verifichi il parto prematuro.

In questo periodo cercate di dormire il più possibile rilassatevi ed  ascoltate musica soft, leggete libri che vi trasmettono serenità. Nei momenti liberi non dimenticate di cantare al vostro bambino la ninnananna, ricordate che lui vi sta sentendo. Cogliete l'occasione di dormire, rilassarsi, ascoltare musica soft e leggere libri positivi. Non dimenticate di cantare ninna nanne al vostro piccolo - lui vi sente.