Avete trovato un errore
nei contenuti?

MammBook

28 27 29

28° settimana di gravidanza

Ora siete nel bel mezzo del settimo mese di gravidanza. 28° settimane - questo è il terzo trimestre. Il tempo che vi separa dal parto non è molto da qui in poi è arrivato il tempo di prepararvi. La maggior parte delle madri in questo periodo continuano a lavorare, anche se qualche acciacco costringe sempre più spesso a fermarsi. Voi ancora conducete una vita in gran parte normale, ma questo non significa che non avete bisogno di aiuto. A questo punto della 28° settimane suggerisce un solo consiglio - non fare nulla di potenzialmente pericoloso: non portare pesi, non appendere le tende, non fare niente di faticoso.

28° settimane di gravidanza — movimenti

I movimenti del bambino sono molto forti - il feto sulla 28° settimana di gravidanza è molto attivo. Le mamme possono sentire chiaramente e anche vedere i movimenti del bambino… Superficiali della pelle delladdome. Talvolta la pancia si sposta leggermente verso destra, e poi, viceversa, a sinistra. Alla 28° settimana di gravidanza i movimenti fetali sono inevitabili. Questa situazione durerà fino alla 32° settimana di gravidanza poi bambino crescendo ancora starà più stretto e si potràmuovere di meno. E voi incomincerete ad avvertire meno i suoi movimenti.

Alla 28° o 29° settimana di gravidanza avrete assunto circa nove chili. Quest'aumento di peso si può ancora considerare modesto infatti riuscirete a muovervi ancora agevolmente anche se è a tratti un po' goffe. A molti disturbi vi siete già abituate, e poi non necessariamente vi hanno colpiti tutti. I disturbi più probabili dalla metà del secondo trimestre di gravidanza sono bruciore di stomaco mentre la nausea colpisce raramente in questo periodo mentre inizia a farsi sentire il mal di schiena.

La gravidanza di 28° settimane — il peso del feto

Al termine della 28° settimana di gravidanza il bimbo pesa poco più di 1 kg mentre l'altezza raggiunge i 34 centimetri  il vostro bambino è cambiato molto ed ha  imparato anche a fare cose nuove come battere le ciglia e sentire il gusto dolce e aspro benché ancora non abbia sviluppato nessuna preferenza. Il bimbo si abitua alle preferenze della mamma compresi gusti un po' anomali come quelli di salse e condimenti.

È proprio questo motivo che la mamma deve abituare il bimbo ai cibi sani. 

Il feto sulla 28° settimana di gravidanza

Il peso del feto può aggirarsi intorno ai 1300 gr ed è diventato più forte.  Ma La mamma avrà notato  la sua forza dato che i movimenti del suo bambino talvolta le avranno fatto anche male. È interessante che sappiate che che di giorno il bambino si muove di meno, ma di notte può "scatenarsi". È semplice: durante il giorno i movimenti delle madre tranquillizzano, cullano il bambino. Pertanto, lui preferisce dormire durante il giorno.

Molti bambini in questo momento hanno già preso la posizione corretta a testa in giù. Ma se il vostro bambino non l’ha ancora fatto, non c’è bisogno di preoccuparsi in anticipo, ha ancora tutto  il tempo per girarsi.

I bambini nati alla 28° settimana di gravidanza, possono già sopravvivere. E anche se le probabilità non sono cosìgrandi, ma la medicina moderna sempre più spesso riesce a far crescere questi piccoli.

Senza paure e le preoccupazioni

Normalmente la donna in questo periodo non ha più il timore di avere un parto prematuro e complicazioni. La maggior parte del percorso è passato, psicologicamente la futura mamma ormai pensa che il peggio sia passato e prendere fiducia ne fatto che tutto andrà per il meglio; potrebbe essere una buona idea consultare anche uno psicologo. Lui vi aiuterà a superare la paura e preoccupazioni, forse vi basterà vedere gli splendidi aspetti del vostro stato meraviglioso.

Vi siete convinte a rispettare una dieta sana? Attenetevi ad essa

Se il vostro medico dovesse riscontrare un eccessivo gonfiore potrebbe consigliarvi di bere di più. L'uso del sale in questo periodo deve essere minimizzato. Cercate di non mangiare sottaceti, insalate piccanti. Se dalle prime settimane di gravidanza vi avete imposte ed avete rispettato una dieta sana, nessun divieto o restrizione vi farà paura.

Verdure al vapore, frutta fresca, latticini, carne, cereali, bevande di frutta e acqua in bottiglia - tutti questi sono i componenti del menu più semplice, ed assolutamente necessari ora.

Il peso cambia tutto

È cambiato il vostro peso, e, quindi, la figura e l'andatura. Indossate dei vestiti della taglia giusta e non cercate di indossare abiti stretti, che possono portare disagio a voi e al vostro bambino.

Non dimenticate l'olio per le smagliature per evitare  spiacevoli  incoonvenienti con la pelle sul ventre. Dovrete dedicare al vostro corpo cure dolci e delicate ma semplicemente necessarie.