Avete trovato un errore
nei contenuti?

MammBook

20 19 21

20° settimana di gravidanza

La 20° settimana di gravidanza — auguri! Siete a metà del cammino. Vi sarà più facile psicologicamente vivere la seconda metà della gravidanza, perché sentirete nei confronti del vostro piccolo un attaccamento speciale grazie anche ai movimenti che lui vi fa avvertire.
Alla 20° settimana di gravidanza la pancia cresce, gli amici vi chiederanno a che punto della gravidanza siete e quando è previsto il parto. Ora non avete più nulla da nascondere. Il secondo trimestre è un periodo normalmente sicuro ed è decisamente più facile da vivere con serenità.

Cosa accade alla 20° settimana di gravidanza

L'utero si alza, le sue dimensioni aumentano. Alla 20° settimana la pancia è sempre più tonda e si fa notare; lombelico comincia a sporgere. Dai capezzoli di alcune donne comincia ad uscire un liquido giallastro:  è il  colostro. Evitate di spremere il seno, èsufficiente pulirlo con un panno morbido. È il precursore del futuro latte materno, può essere prodotto in poche quantità fino al parto.

Se il bambino spinge molto forte, forse gli manca l'ossigeno. Dovreste passare piùtempo all'aria aperta, o ad esempio, fare fitness.  Alle donne in gravidanza fare sport moderato o leggero è sempre consigliato.

La pelle della pancia si dilata, perché l'utero cresce. Questo potrebbe provocare un lieve prurito, tuttavia, delle creme speciali e lozioni aiutano a controllarlo.

Feto alla 20° settimana di gravidanza

Sembra veramente poco che avete effettuato il test di gravidanza e avete scoperto di aspettare un bimbo. Invece oggi il peso del feto a questa settimana di gravidanza raggiunge 260 grammi e la sua lunghezza è di 16 cm. Fra un paio di settimane il feto teoricamente sarebbe in grado di sopravvivere anche fuori dal grembo materno. Quasi tutti gli organi e sistemi sono formati, ma davanti c’è un difficile percorso di miglioramento per poter funzionare al di fuori del grembo materno.

Il bambino giàsente, distingue la luce, sa succhiare il dito, gira la testa. La maggior parte del tempo dorme, ma tuttavia non dimentica di giocare. La pelle del bambino èdiventata piùdensa sotto la quale si accumula del grasso. Ma la faccia del bambino  potrebbe apparire ancora molto scarna in quanto sul viso non si è ancora accumulato il grasso.

Alla 20° settimana il bambino per la prima volta apre gli occhi: ha giànon solo le palpebre ma anche le ciglia. Il bambino èattivo, e voi sentite i suoi movimenti.

Posizione del feto alla 20° settimana di gravidanza: alla 20° settimana molti bambini giàsìsono disposti con la testa in direzione del canale del parto. Ma se cosìnon fosse non dovete preoccuparvi. Probabilmente si gireràancora piùdi una volta.

Ottimo umore e buon appetito

20° settimane - vuol dire buon appetito, ottimo umore e occasionalmente qualche sensazione dolorosa.

In questo periodo la mamma è di buon umore: è oltre la metà del cammino. Probabilmente adesso cominciate ad essere vicine al momento in cui stare a casa dal lavoro. Se vi sentite bene, non è necessario rinunciare ad andare a un caffè, musei, eventi pubblici. Vivere situazioni piacevoli non puòfarvi che bene. 

Alimentazione

Una volta che la gravidanza è giunta oltre la metà assumere rapidamente peso può essere molto semplice. Rischiano ovviamente questa situazione tutte le mamme che nonna seguono una corretta alimentazione. Fate in modo che nel vostro frigorifero ci siano alimenti sani. Evitate formaggi stagionati e sostituiteli con della verdura e frutta. Per merenda potreste mangiare frutti di bosco o frutta secca. A cena, ma due ore almeno prima di coricarvi, è molto indicato cucinare del pesce o carne di manzo abolita.

Le sensazioni alla 20° settimana di gravidanza

È giunta ora di prendervi cura del vostro corpo, molte donne hanno riscontrato che il seno ha cambiato la sua forma forse diventando antiestetico ma questo non ha  nulla a che fare con lallattamento. È più probabile infatti che questo imbruttimento sia dovuto all'uso di reggiseni sbagliati ho all'assenza di trattamenti elasticizzanti per  cura del seno; perciò recatevi in un negozio adatto e scegliete un modello comodo. Se non lo avete ancora fatto acquistate una crema per la prevenzione delle smagliature.

Estate attenzione all'eventuale comparsa di gonfiori su gambe e braccia oppure comparsa di sensazioni dolorose:  in questo periodo non dovrebbero comparire e nel caso invece lo riscontraste consultate in fretta medico.

Dirigete abiti larghi dove vi sentirete comode. Evitate abiti troppo aderenti. Anche le scarpe devono essere comode potresti scegliere modelli con al massimo un piccolo largo tacco di 3-5 cm.