Avete trovato un errore
nei contenuti?

MammBook

2 1 3

2° settimana di gravidanza

Cosi, la prima settimana di gravidanza ostetrica è conclusa. Che cosa aspetta il corpo femminile adesso? Quali segreti nasconde "l’ovulazione"? È possibile aumentare le probabilità di concepimento?
2° settimana di gravidanza - questa è la settimana che precede il concepimento. Proprio alla fine di 12-14 giorni del ciclo la maggior parte delle donne ha l’ovulazione. Così, se si considera la situazione dal punto di vista degli ostetrici e ginecologi.
La seconda settimana non è da considerarsi propriamente gravidanza. Il feto alla 2° settimana di gravidanza semplicemente non esiste. In realtà il feto si attacca alla parete uterina solo intorno alla 3-4 settimana di gravidanza, e quindi prima di allora non potrà essere visto in ecografia. Piuttosto questo periodo dovrebbe essere considerato come la seconda settimana del ciclo mestruale nella quale dovrebbe avvenire la fecondazione. Il corpo della futura madre si sta preparando ai prossimi cambiamenti.

La donna

Dopo la fine della mestruazione il corpo della donna è realmente pronto al concepimento. Lovulo maturo è pronto per il processo di fecondazione. Nell’ultima parte della  seconda settimana di gravidanza ostetrica , comincia il periodo di ovulazione, che attendono con impazienza molte donne che stanno cercando un bimbo. Questo è il momento più favorevole per il concepimento sono infatti I giorni ideali per "lavorare attivamente insieme" al progetto di ampliamento della famiglia.

Tuttavia, c'è  un piccolo dettaglio: la data esatta dell'ovulazione è estremamente difficile da determinare. Ecco perché i medici seguono questo tipo di calcolo  definito età gestazionale.

Segni alla 2° settimana di gravidanza

Durate la seconda settimana di gravidanza la donna non avverte ancora alcun sintomo, infatti in linea di principio,  il concepimento non è ancora avvenuto.

Questo è il periodo attivo per l’ovulazione, e solo circostanze favorevoli potrebbero far si che si verifichi il ”vero" concepimento. Pertanto i sintomi alla 2° settimana di gravidanza in pratica non si notano.

È possibile aumentare la probabilità di concepimento?

Durante il rapporto sessuale, come è ben noto, gli spermatozoi entrano in ambiente con composizione chimica abbastanza inusuale per loro. Per far sì che almeno uno di loro sia in grado di arrivare sicuro nel "posto giusto", i ginecologi consigliano le seguenti posizioni per aumentare la probabilità di concepimento:

- Posizione "Missionaria"

- La posizione da dietro (quando l'uomo è dietro la donna).

Subito dopo l'eiaculazione per la donna è desiderabile rimanere "sdraiata" per almeno 20-30 minuti. In questo momento, sotto la zona pelvica si può mettere un cuscino.

2° settimana di gravidanza: cosa succede

Proprio questo momento è definito l'ovulazione.

2° settimana di gravidanza: le sensazioni

Ogni donna sogna di avere un bambino con impazienza aspetta la comparsa dei primi segni. Può diventare un pensiero ricorrente che la accompagna dalla mattina alla sera, sperando che il nuovo giorno dia qualche accenno a di conferma della gravidanza. Ma la seconda settimana di gravidanza ostetrica non è nemmeno ancora avvenuto il concepimento. Questo è solo il primo passo. Di conseguenza, la 2° settimana di gravidanza non porta le sensazioni evidenti cambiamenti nella vita della futura madre.

Il mistero dell’ ovulazione

L’ovulazione solitamente avviene al termine della seconda settimana di gravidanza ostetrica, ma se il ciclo mestruale della donna è maggiore di 30-31 giorni, l'ovulazione può arrivare un popiù tardi, all'inizio della terza settimana del periodo ostetrico.

Succede che maturano non uno, ma due o più ovuli. In questo caso, la futura madre ha tutte le possibilità che possa verificarsi una gravidanza multipla. Per alcuni, è una grande gioia, ma per alcuni una  gravidanza multipla può essere  vissuta come una sfida molto difficile. In particolare, se il corpo della donna è indebolito, esausto, o ha alcuni problemi di salute è necessario un attento monitoraggio medico durante tutto il periodo gestazionale. 

Subito dopo la rottura del follicolo l’ovulo inizia a muoversi nella direzione dell’utero. Nella cavità addominale si trova una delle estremità delle tube di Falloppio, che è circondata da cosiddetti villi, vagamente simili ad un fiore con delicati petali stretti; questi hanno la funzione di agevolare l’ovulo a nella giusta direzione. Inoltre, la cellula entra nelle tube di Falloppio, che è coperto da miliardi di minuscole ciglia, contribuendo ad un deflusso del  liquido nella direzione desiderata. Proprio nelle tube di Falloppio più spesso avviene la fecondazione. Se questo fenomeno si è verificato, da questo momento si potrà dire che la donna è in stato di gravidanza.