Avete trovato un errore
nei contenuti?

MammBook

15 14 16

15° settimana di gravidanza

Iniziano a cambiare le abitudini: la fatica si fa sentire perciò è giunta ora di abbandonare i tacchi alti e riporli nell’armadio. La gravidanza non è motivo per rinunciare al desiderio di essere bella, al contrario l’euforia di questo periodo vi rende ancora più belle. Una bella acconciatura, un leggero make-up, un abito comodo e di stile, e voi sarete la donna incinta più affascinante.
Alla 15° settimana di gravidanza starete proprio bene, ogni fastidio pare essere scomparso, l'appetito è tornato, ma cosa è che preoccupa la futura madre? Proprio durante questo periodo alcune donne incinte notano che la loro pelle diventa secca, le unghie diventano fragili ed i capelli cadono più del solito.
Il bambino si sviluppa perfettamente, si prepara rapidamente a diventare autonomo. Allora, qual’è la ragione di questi cambiamenti esterni, e come possono essere affrontati?

Cosa succede alla 15° settimana di gravidanza

L’organismo della futura mamma ora  ha una necessità crescente di calcio e altri elementi nutritivi. L’integrazione delle sole vitamine non basta più: è necessario che la mamma presti attenzione ad alimentarsi con cibi che le forniscano tutti gli elementi necessari. Durante la notte potrebbero presentarsi dolori crampi formi ai polpacci. In questo caso potrebbe trattarsi di un deficit di elettroliti.

L'utero cresce sempre di più, si sposta nella cavità addominale, quindi la sua pressione sulla vescica diminuisce. Le minzioni diminuiscono di frequenza  . Ma è molto probabile che l'utero spingerà sull'intestino: non sono esclusi problemi di stipsi. Per evitare la stitichezza, è necessario aiutarsi con una dieta ricca di fibre.

L'aumento in volume di sangue circolante è direttamente correlato al fabbisogno di ferro. La carenza di questo elemento può causare anemia nelle donne in gravidanza, la quale si manifesta con vertigini, debolezza e vista offuscata.

Lo sviluppo del feto alla 15° settimana di gravidanza

L'altezza del piccolo dal coccige al sincipite può anche superare i 10 cm, e il peso del bambino si aggira sui 70 grammi. I genitali esterni sono definiti e di conseguenza, alla 15 settimana di gravidanza con l'ecografia è già possibile scoprire il sesso del feto.

Anche I piedi crescono velocemente e diventando più lunghi delle mani. Gli occhi del bambino si avvicinano, le orecchie  sono ormai quasi perfette. Sul corpo del bambino continuano a crescere i peli. Ha cominciato a funzionare attivamente l'ipofisi, le ghiandole sudorifere e sebacee.

Per il momento il feto è di colore rossastro, ma la pelle ha cambiato consistenza, non è più così trasparente come vetro. Il bambino è diventato più attivo, molto presto la madre sentirà i suoi primi movimenti.

O attiva o distratta

Avrete notato che siete diventate smemorate e distratte - non preoccupatevi, in questo periodo sono atteggiamenti normali. Ma non rinunciate al lavoro intellettuale: la memoria in questo momento della vostra vita è favorita; noterete che ciò che leggerete o studierete lo ricorderete con molta facilità.

Alcune di voi si sentiranno addirittura molto più forti, quasi iperattive. E anche questo è normale. Ma non esagerate con l'attività fisica, ricordatevi di quanto sia importante riposare e dormire una quantità di ore sufficiente.

Ricotta - obbligatoria!

In questo momento il problema fisiologico principale è la stitichezza. L'alimentazione corretta aiuterà a prevenirla: mangiate abbondantemente frutta e la verdura, il pane integrale, i cereali, i latticini, i cereali germinati.

Per compensare la mancanza di calcio, per colazione mangiate la ricotta. Proprio la ricotta, e non formaggi stagionati. Bevete 2 litri d’acqua al giorno, nella stagione fredda includete nell’alimentazione delle bevande alle bacche. Servirà anche come prevenzione dal raffreddore.

Utilizzate questo momento per andare dal dentista: la nausea non vi dà più fastidio, l'anestesia non è pericolosa, ed i denti hanno bisogno di cure.

Cercate di risolvere tutti i problemi dentali durante il secondo trimestre, se l’avete tralasciati prima o all’inizio della gravidanza.

Le sensazioni alla 15° settimana di gravidanza

L'alone dei capezzoli tende a diventare ancora più scuro. Il seno si riempie, sicuramente la biancheria intima che indossavate prima ora non vi starà più; occorre attrezzarsi con biancheria specifica per gestanti.

Se  dovesse accadervi di avvertire senso di soffocamento durante la notte, non spaventatevi. Anche il sanguinamento nasale è molto probabile: tutto dipende dall’aumentata  quantità di sangue circolante  nel corpo della madre.

Alla 15° settimana di gravidanza la pancia cresce, è sconsigliato indossare abiti pantaloni con cintura. Non dovrebbe esserci nessun disagio in zona sacrale. E’ ora di godersi il periodo: distraetevi facendo shopping in negozi di abbigliamento per le donne incinte.